Migliori siti di incontri 2021

Siti di incontri: i migliori per appuntamenti reali

Innamorarsi on-line è sempre più facile, se conosci i migliori siti di incontri disponibili. Ancora oggi, con milioni e milioni di persone che si conoscono su internet, c’è ancora molto scetticismo verso i siti che permettono di farlo con facilità.
Per chi sono fatti i portali che fanno incontrare le persone online? A cosa servono esattamente? Ma soprattutto: i loro servizi sono realmente utili per incontrare potenziali partner?
Possiamo già anticipare la risposta a quest’ultima domanda: sì, queste piattaforme sono estremamente utili. È facile capire perché:
• immagina di tagliare tutta la parte noiosa e incerta di ogni flirt;
• immagina di poter incontrare solo persone realmente interessate a un contatto sociale e a una relazione;
• questi sono i siti di incontri!

Come riconoscere una piattaforma seria per appuntamenti

Se non hai familiarità con questo strumento, è perfettamente normale essere diffidenti. In effetti, una persona conosciuta on-line potrebbe:
• Non essere reale
• Essere malintenzionata
• Essere propensa a chattare per ore, giorni, settimane. Però, quando si tratta di organizzare un appuntamento, potrebbe sparire.
Però, pensaci bene: tutti questi rischi non si verificano anche negli incontri dal vivo?
Anzi, ti diremo di più. Con un buon sito di incontri, che sia serio nelle sue procedure di verifica e ben popolato di utenti, la prima conoscenza con una persona nuova è ancora più facile che nella realtà.
Perché scegliere un sito di incontri:
• perché su internet è più facile conoscere nuove persone;
• perché il proprio raggio di azione può essere ampliato;
• perché la chat limita gli imbarazzi iniziali;
• perché le intenzioni sono chiare: se sei su un sito di incontri, significa che desideri un flirt o almeno una relazione;
• perché puoi chattare per ore senza nemmeno alzarti dal divano!

Inoltre, un portale di incontri ti consente di scambiare fotografie, spesso video. Puoi anche fare una ricerca e individuare quali utenti sono più compatibili con te. Oppure cercare solo persone con un determinato fisico, o provenienti da una specifica zona geografica.
Insomma, uscire con un potenziale partner è comodissimo!

Come scegliere i siti di incontri adatti a te

Un sito di incontri è come un abito di sartoria: ci sono alcune regole e misure fisse, ma ogni aspetto deve essere valutato soggettivamente, in base alle tue necessità.
C’è chi è in vena di romanticismo e vorrebbe solo rendersi conto di quali persone single ci sono nella propria città. C’è invece chi è alla ricerca di relazioni serie, chi semplicemente di amicizia.
I portali sono molti e ognuno di essi offre tante possibilità diverse. Vediamo i principali sottogruppi.

Tipi principali di portali e app per appuntamenti:
• Generalisti
• Per incontri veloci
• Per relazioni stabili
• Per determinate categorie di fisico o interessi
• Con giochi

Una piattaforma generalista è a scelta migliore anche per chi incontri specifici. Nascono con l’intento di piacere al maggior numero possibile di persone e di raccogliere quanti più partecipanti possibili.
In questi siti di norma la varietà di utenti è molto ampia. Per quanto riguarda la seconda tipologia, capita molto spesso che dei contesti nati come generalisti si trasformino in portali per incontri veloci. Altri portali invece nascono proprio per la classica “notte e via”.
Attenzione soprattutto a scegliere bene questi siti, anche in base ai feedback di chi c’è stato: la sicurezza e la tutela della privacy sono importantissime, soprattutto in questi casi in cui purtroppo l’incidenza di truffa è più alta.

Siti di incontri per relazioni stabili

Se la cavano meglio, dal punto di vista della sicurezza, i siti per relazioni stabili.
Ce ne sono moltissimi, alcuni dei quali a sfondo religioso (ma non tutti!). Molto semplicemente, questi siti si basano sull’assunto che chi si iscrive non sia alla ricerca di una mera una chat o di un unico appuntamento. Su questo tipo di portale ci si iscrive solo se si è pronti a fare sul serio.
In generale, questi siti:
• hanno dei prezzi più alti, per favorire iscrizione da parte di utenti motivati;
• tendono a verificare molto di più l’identità degli utenti che creano un account.
Queste sono due garanzie per la tua sicurezza.
Molto spesso però è il numero a fare la differenza: se nella piattaforma per relazioni stabili che hai appena selezionato ci sono pochi utenti, è comunque meglio rivolgersi a un sito generalista. Se è un buon sito generalista, consentirà di indicare nel proprio profilo a quale tipo di partner si è interessati.
Portali per incontri a tema e con determinati tipi di fisico/interessi
Le app per incontri a tema sono quelle che ricevono meno pubblicità, ma di solito sono ben conosciute dalle loro nicchie di riferimento. Stiamo parlando di BDSM, persone sovrappeso (BBW), persone che amano gli anime, anziani che vogliono incontrare solo anziani, MILF, e cosi via.
Si possono trovare dei portali davvero insoliti, tra cui quelli per chi ama le foto delle persone vestite con pannolini da neonato, per chi cerca uno sugar daddy, per chi cerca solo transessuali.

Portali per gay donne e uomini

Un discorso a parte va fatto per i siti di incontri per gay, che siano donne o uomini.
Anche se di norma più la comunità è piccola e più sono i membri stessi a garantire l’ordine e l’affidabilità, in generale bisogna capire quanti utenti ha il sito e trarre delle conseguenze sulle proprie reali possibilità di incontrare qualcuno.
In caso di dubbi, prova a frequentare un sito generalista e con molti utenti, selezionando la tua preferenza sessuale all’atto della creazione del profilo (i migliori siti di incontro consentono questa opzione!).
In generale, ti conviene sempre fare riferimento ai feedback degli altri utenti, per avere un supporto concreto nella scelta.

App di incontri con giochi

Esiste un processo molto divertente nel mondo aziendale che si chiama “gamification”: consiste nel trasformare in un gioco (“game”) qualcosa che di norma non lo è. Questo succede anche con i portali di incontri!
Ad esempio, in alcuni contesti serve che un tuo amico scelga per te le persone che possono essere compatibili con te.
In altri, la chat viene avviata in modo casuale con una persona che tu non hai selezionato.
Infine, soprattutto nelle app per relazioni più a breve termine, ci sono giochi più a sfondo adult, adatti a un pubblico adulto. Dai giochi a punti a quelli di carte, per arrivare fino alle sfide in live chat, quest’ultimo è un mondo molto vario, che forse esula un po’ dall’argomento.

Le funzionalità che si trovano nei siti di incontri

I migliori siti di incontri per single tendono ad avere una struttura e alcune funzionalità di base ricorrenti, come:
• Creazione di un profilo;
• Account dotato di foto del profilo e testo del profilo, con possibilità di inserire una descrizione dell’utente;
• Visualizzazione dei profili degli altri membri;
• Chat.
Questa possiamo dire che sia la base assoluta.
Ci sono poi alcune caratteristiche aggiuntive che possono massimizzare la tua esperienza di accoppiamento e appuntamenti:
• La possibilità di inserire delle preferenze sessuali;
• La possibilità di scambiarsi video con gli utenti che ti piacciono;
• Funzioni che massimizzano la tua possibilità di match con l’altro utente.
Approfondiamo meglio quest’ultimo punto.

Funzioni che spingono al massimo i match

Alcuni portali ti consentono di vedere solo i profili di persone che hanno espresso interesse per te. Facciamo l’esempio di Tinder: l’applicazione ti mostra una serie di fotografie e profili di altri utenti da poter approvare o disapprovare.
In un’altra sezione ti compariranno tutte le finestre di chat con le persone per cui hai espresso approvazione e che hanno espresso approvazione per te. Uno scenario simile, di due persone che si piacciono a vicenda, si chiama “match”.
Ci sono ovviamente altri modi per organizzare dei match di successo. In alcuni casi i portali propongono un questionario attitudinale o psicologico, e con dei complessi algoritmi ti segnalano un tipo di persone adatto al tuo carattere e alle tue aspettative.
In alcuni casi è necessario sottoscrivere un abbonamento per poter accedere a tutte le funzioni del sito.
Se ciò si verifica, di norma la registrazione è gratuita e consente comunque di entrare nel sito e farsi un’idea di chi c’è dentro.

Funzioni che massimizzano la sicurezza per i tuoi incontri

Solo i migliori siti di incontri ti spiegheranno per filo e per segno come stanno proteggendo la tua sicurezza. Tassativamente le tue credenziali (password e nome utente) dovranno essere crittografate. In più, sempre meglio scegliere dei siti che ti consentono la registrazione con email verificata.
In sostanza, nel momento in cui ti registri viene inviata alla tua casella di posta una mail. Per poter certificare che sei una persona reale dovrai andare a cliccare sulla mail oppure copiare il codice che ti è arrivato e incollarlo nel form di registrazione nel sito.

Funzioni per evitare profili falsi

Le migliori piattaforme cercano di assicurarsi che la tua permanenza sul sito scorra liscia, senza rischi di truffa o minacce per la tua sicurezza.
Ad esempio, abbiamo:
• La possibilità di segnalare i profili sospetti: alcuni siti accolgono ben volentieri le tue segnalazioni di attività sospette. Stai chattando con qualcuno in chat che fa degli strani voli pindarici e risponde a caso alle tue domande? Temi che sia un bot? Clicca su “segnala utente”!;
• Il supporto clienti che risponde prontamente: ti capita di non essere sicuro di aver effettuato bene un pagamento? Oppure c’è sempre un utente che ti infastidisce? A volte è sufficiente rivolgersi al supporto clienti per ottenere pronta assistenza;
• Il badge “utente verificato”: sempre più portali stanno offrendo la possibilità di registrarsi senza documento d’identità, ma ti poter inoltrare poi al sito il proprio documento. Con questa azione il sito mostrerà sul vostro profilo il badge di “utente verificato”; scegli di chattare solo con utenti verificati se preferisci andare sul sicuro!

Siti per incontri: gratuiti o a pagamento, cosa scegliere

Di siti per incontri gratuiti o cosiddetti tali ce ne sono m++oltissimi. Come per i software bisogna fare però attenzione: cosa vuol dire gratuito?
Un sito di incontri gratuito potrebbe significare che:
• Gli utenti on-line sono abbastanza demotivati. Non è detto che non ci sia la tua anima gemella là fuori, però l’assenza di pagamento prende questo portale accessibile anche a minacce per la tua sicurezza;
• I servizi gratis sono pochissimi. Per accedere a funzionalità avanzate, come visualizzare foto intere più grandi, in alcuni casi, oppure avere chat illimitate, bisogna pagare;
• Spesso le funzioni per cui devi pagare sono le più importanti: in alcuni casi è inibita la ricerca di altri utenti a meno che tu non sottoscriva un pacchetto Premium.
• Subirai un vero e proprio bombardamento di pubblicità. Come dicono molti esperti di Economia, quando non si paga nulla vuol dire che il pagamento sei tu. In questi casi, purtroppo, i dati degli utenti vengono venduti a terze parti.
Ecco perché i migliori portali sono solitamente a pagamento.
Il costo varia molto a seconda del sito. Di norma i portali per le relazioni stabili, che di solito offrono anche un’opzione di assistenza Premium, hanno un costo più alto.
Siti freemium per appuntamenti
Va detto però che molti buoni portali consentono di provare i propri servizi per un periodo di tempo molto limitato (ad esempio 3 giorni) a cifre davvero irrisorie. Spesso si parla di pochi euro.
Questa è una delle soluzioni più comode per chi vuole solo sbirciare in un mondo che non conosce, farsi un’idea dell’aspetto del sito e di chi c’è online, e poi avere tempo per pensarci su.
Infine, c’è l’opzione monete: tante piattaforme consentono di acquistare una valuta digitale spendibile sul sito, per fare regali virtuali agli altri utenti oppure per sbloccare alcune funzioni premium.
In tal modo, si è sicuri di pagare per quello che si ottiene, e di non perdere eventualmente denaro.

Disattivare gli abbonamenti

Leggendo alcune recensioni on-line potresti essere incappato in commenti molto piccati sui siti di incontri. In tanti si lamentano di ricevere degli addebiti strani o inaspettati sulle proprie carte di credito.
Che dire… sicuramente nei siti di incontri di scarsa qualità, sulla sicurezza dei pagamenti non possiamo metterci la mano sul fuoco. Però per i migliori portali potrebbe trattarsi semplicemente di un pagamento a rinnovo: c’è l’ abitudine molto diffusa di offrire solo pacchetti che rimangono sempre attivi e ti addebitano un importo ogni mese, a meno che tu non disdica esplicitamente.
Se non ti interessa più sottoscrivere l’abbonamento per il mese successivo ti conviene disattivarlo immediatamente.
Considerando che spesso le persone si dimenticano di segnarsi queste date in agenda e che per disattivare un abbonamento sono necessari dei tempi tecnici di almeno 3-4 giorni, spesso le persone arrivano in ritardo e pagano un mese in più.

Conclusione: quali sono i migliori siti di incontri

La nostra recensione è agli sgoccioli, quindi vediamo di fare il punto di quanto detto sui migliori siti di incontri. Un buon sito:
• Ha almeno un certo numero di utenti;
• Se non ha tanti iscritti, devono essere una bella community;
• Deve avere delle barriere di sicurezza all’entrata.
Detto ciò, è giusto che ognuno si “scateni” e scelga un po’ secondo il proprio feeling. A qualcuno piacciono alcune nicchie, qualcun altro preferisce chattare da un’app… Di portali ce ne sono moltissimi.
Quindi, cosa aspetti?
Inizia a costruire i tuoi appuntamenti oggi!